“Come raggiungere i nostri obiettivi” – Lezione 16 (Lezioni sul Sutra del Loto e Buddhismo di Nichiren)

È bene, lo dicono tutti i grandi maestri: è bene che ogni buddhista viva la vita attento. Perché? Per via della dottrina del karma. Ed è bene, anche alla sera (dopo il Gongyo sera o magari prima di cominciare a fare Gongyo sera) analizzare, pensare un attimino alla giornata che si è trascorsa, a quali cause abbiamo messo. Se tu dovessi spazzare per terra e ogni persona che ti passa vicino continuasse a sporcare, come reagiresti? Quindi, sì, è giusto che tu ti metta a pulire il pavimento, ma cerca di non sporcare, perché se cominci a spazzare per terra con le scarpe piene di fango capisci che non è che…diciamo che impieghi molto più tempo a pulire.

Arrivati a questo punto, vi abbraccio tutti. Grazie dei vostri complimenti, grazie delle vostre preghiere – soprattutto di quelle; grazie per l’interesse che dimostrate alle cose che scrivo, i miei libri e la nostra versione del Sutra del Loto, nel mio libro “La Nostra Vita del Sutra del Loto” che sta riscuotendo davvero un interesse incredibile. Io vi ringrazio davvero di cuore, così come vi ringrazio per l’interesse che state dimostrando per l’altro mio libro, “Come Invocare il Sacro Daimoku”, che parla del Daimoku dal punto di vista tecnico non dottrinale e quindi, come saprai o come ho già avuto modo di dire, non affrontando le interpretazioni delle varie scuole. Ecco questo è kosen-rufu.

Arrivederci e grazie. Namu Myoho Renge Kyo.