“Il mistero del Sutra del Loto” – Lezione 8 (Lezioni sul Sutra del Loto e Buddhismo di Nichiren)

Uno degli insegnamenti importanti presenti nel Sutra del Loto è nel V capitolo. In questo meraviglioso capitolo, il Buddha, l’Onorato dal Mondo, ci da la spiegazione e il motivo della presenza delle diverse dottrine, delle diverse religioni nel mondo. Saprai che nel II capitolo il Buddha presenta la dottrina degli abili mezzi, che ci insegna che il Buddha parla gli esseri umani a seconda del loro stadio evolutivo, e della loro capacità e fede. Nel V capitolo abbiamo invece la possibilità di apprendere direttamente dal Buddha (quindi fai attenzione, quasi dalla sua voce) la ragione delle diverse religioni o dottrine esistenti nel mondo. Ti rendi conto dell’importanza di questo – e poi specialmente in questo nostro contesto storico? Ricorda poi che si tratta della prima volta che un libro sacro affronta questo particolare – e, lasciamelo dire, spinoso – argomento. Leggendo attentamente quanto il Buddha ci insegna poi abbiamo la possibilità di comprendere anche un altro aspetto davvero singolare e importantissimo del Sutra del Loto, che è la sua inclusività. [Ecco perché io in una guida precedente ti ho parlato di quanto sia assurdo accostare l’integralismo al Sutra del Loto – è come se al vigile che ti ferma perché sei passato con il rosso, tu gli dicessi, “Capo, guardi, che io in realtà sono passato con un rosso verde”: non ha proprio senso, è una presa in giro.] Quindi, ricordalo, uno degli aspetti estremamente importanti nel Sutra del Loto è proprio la sua inclusività: esso racchiude il vero che c’è in tutte le religioni. Non ha senso perciò, torno a ripetere, dire “io sono migliore e tu non hai capito niente”, “io sono il più intelligente, il più santo, il più fortunato”, etc. Se non riesci ad essere così ci sono altre bellissime religioni da seguire, ma se vuoi seguire il Sutra del Loto, credimi, questo qui è proprio il centro, la base, l’abc. Nel Sutra del Loto sono contenuti tutti gli insegnamenti presenti nel mondo e attraverso i suoi insegnamenti siamo davvero in grado di apprendere lo spirito e l’essenza dell’insegnamento del Buddha, che si basa sulla compassione e sull’amore verso tutto ciò che ci circonda. Il centro dell’insegnamento del Buddha e del Sutra del Loto, essendo il suo insegnamento più grande e definitivo, è proprio l’ideale di compassione e amore verso tutto ciò che ci circonda. Il Buddha ci dice i tre punti importanti dell’insegnamento sublime del Sutra del Loto, dei quali l’ultimo è l’amore che si trasforma in azione, quindi il bodhisattva, l’amore che si concretizza. Non l’amore dello sguardo al tramonto, ma un amore che si adopera per arrivare alle persone. Si tratta di un amore talmente grande che non si estende soltanto le persone, ma si estende anche alle cose, alla natura, a tutto ciò che ci circonda. Capisci la grandezza?