“Perché il Sutra del Loto ti annoia” – Lezione 14 (Lezioni sul Sutra del Loto e Buddhismo di Nichiren)

Ora, se una persona non conosce il significato della parola “pratyekabuddha” ecco che mi dice, “Ma Massimo qui ci hai messo del tuo. Perché…che cosa vuol dire che ‘nessuno degli ascoltatori e tantomeno da coloro che ricercano l’illuminazione senza la guida di un maestro’? Da dove l’hai presa questa spiegazione qua?”

L’ho presa, come dicevamo prima, dalla traduzione della parola “pratyekabuddha”, che significa “raggiungere l’illuminazione da solo, quindi senza l’ausilio di una guida”. L’altra parola che è stata tradotta con “da nessuno degli ascoltatori” si riferisce a “sravaka”. Chi è lo sravaka? Vai a vedere anche su Wikipedia il significato di queste due parole, e troverai che quello che ti dico non è finzione, è realtà. Lo sravaka è colui che ascolta l’insegnamento dal Buddha.